PINOT GRIGIO

COLLIO DOP

PINOT GRIGIO

0,75LT

CENNI STORICI
È un vitigno che si deve considerare come una variazione di colore del Pinot Nero; è un frutto cioè di una mutazione gemmaria del consanguineo ad uva nera, che ha trovato in Friuli favorevoli condizioni ambientali.

VINO
Dopo la raccolta le uve vengono lasciate macerare a contatto con le bucce per 24 ore; successivamente avviene la pressatura soffice e la fermentazione in vasca di acciaio inox. Ne risulta un vino dai riflessi ramati, caratteristica peculiare di questo vitigno. I profumi sono intensi, il bouquet è distinto e spiccato, richiama il fiore di acacia e la frutta matura. Il gusto è secco, gentile e pieno, al palato risulta rotondo e vellutato, con un retrogusto piacevolmente amarognolo.

ACCOSTAMENTI GASTRONOMICI
Si adatta molto bene con gli antipasti, prosciutto in particolare, con secondi di pesce e carni bianche. Per la sua bevibilità può essere servito come aperitivo.
Temperatura di servizio 10° – 12° C.

SCHEDA TECNICA >

Categoria: Product ID: 157